31.1.05

Nuovi PowerBook

Sostanzioso aggiornamento per iPowerBook. Non tanto sostanzioso quanto ci si aspettava (niente G5) ma sufficiente a rinnovare la gamma "alta" dei notebook della mela. Tra le novità, nuove funzionalità del trackpad, connessione Bluetooth più potente e 512 MB di RAM di serie.

27.1.05

MacTheRipper 2.6.3

Nuova versione di MacTheRipper, apprezzato software per il ripping dei DVD. Nessuna novità ma solo qualche bugfix.

Come aprire un Mac mini

Stefano Donadio spiega sul proprio sito come aprire un Mac mini, riportando un video esplicativo realizzato direttamente da Apple.

24.1.05

ffmpegX 0.0.9s

Major ha rilasciato una nuova versione di ffmpegX. Le novità sono innumerevoli e sono elencate in questa pagina

21.1.05

iPod shuffle non legge alcuni file AAC

Apple ha riportato in una nota che l'iPod Shuffle potrebbe non leggere alcuni file AAC encodati con programmi diversi da iTunes. Per questo fatto, Cupertino consiglia di creare i propri file AAC da suonare sul nuovo gioiellino sonoro, esclusivamente con iTunes. I file scaricati dal Music Store non sono affetti da questo problema.

18.1.05

Recensione di iPhoto 5

Ottima recensione di Stefano Donadio riguardante la nuova versione del programma di gestione fotografica della Apple, contenuto nel pacchetto iLife 05.

14.1.05

SmartDeck

Interessantissima novità targata Griffin Technology: SmartDeck. A prima vista una di quelle finte audiocassette che servono per collegare l'iPod alle autoradio munite di mangianastri, in effetti una di quelle finte cassette...ma con una marcia in più: il controllo remoto del gioiellino Apple tramite i tasti del mangianastri. Per cui sarà possibile andare alla canzone seguente, precedente, mettere in pausa o in stop l'iPod direttamente con i tasti dell'autoradio. Questo gioiellino costa 24.99 USD (un prezzo abbastanza contenuto, se si pensa alle caratteristiche).

11.1.05

iPod shuffle

Un nuovo iPod vede la luce: iPod shuffle, il primo player musicale Apple ad adottare una memoria statica. Il nuovo nato è davvero piccolo e può contenere fino a 1 GB di musica (l'entry level ne ha "soli" 512 MB).

Specifiche tecniche:

Capacità

* Flash drive USB da 512MB o 1GB
* Contiene 120 o 240 brani in formato AAC a 128Kbps
* Archiviazione dati via flash drive USB

Audio

* Riproduzione skip-free
* Risposta in frequenza: da 20 a 20.000Hz
* MP3 (da 8 a 320Kbps), MP3 VBR, AAC (da 8 a 320Kbps), AAC protetto (di iTunes Music Store, M4A, M4B, M4P), Audible (formati 2, 3 e 4) e WAV
* Il firmware aggiornabile garantisce il supporto per formati audio futuri

Cuffie

* Cuffie tipo auricolare con driver da 18 mm che utilizzano magneti trasduttori al neodimio
* Risposta in frequenza: da 20 a 20.000Hz
* Impedenza: 32 ohm

Requisiti di sistema per Mac

* Computer Macintosh con porta USB
* Mac OS X v10.2.8 o successivo (Mac OS X 10.3.4 o successivo raccomandato per l’uso con porte USB a bassa potenza)

Requisiti di sistema per Windows

* PC con porta USB
* Windows 2000 con Service Pack 4 oppure Windows XP Home o Professional con Service Pack 2

Ingressi e uscite

* Connettore USB
* Minijack per cuffie stereo da 3,5 mm

Alimentazione e batteria

* Batteria USB integrata
* Tempo di riproduzione: fino a 12 ore con una carica completa
* Tempo in standby: 1 mese con una carica completa
* Ricarica tramite connettore USB collegato al computer o all’alimentatore
o Tempo di ricarica completa: circa 4 ore

Dimensioni e peso

* Altezza: 8,38 cm
* Larghezza: 2,49 cm
* Profondità: 0,84 cm
* Peso: 22 g


Arriva Mac mini

Apple ha presentato oggi Mac mini, un nuovo computer entry level a bassissimo costo e dalle caratteristiche interessantissime.

Specifiche tecniche

Processore e memoria

* Processore PowerPC G4 a 1,25GHz o 1,42GHz con Velocity Engine
* 512K di cache L2 su chip che opera alla velocità del processore
* Bus di sistema a 167MHz
* 256MB di SDRAM DDR PC2700 (333MHz) espandibili fino a 1GB

Archiviazione

* Disco rigido Ultra ATA da 40 o 80GB
* Una delle seguenti unità ottiche:
o Combo (DVD-ROM/CD-RW) con caricatore automatico: legge DVD fino a 8x; scrive CD-R fino a 24x e CD-RW fino a 16x; legge CD fino a 24x
o SuperDrive (DVD±RW/CD-RW) opzionale: scrive DVD-R fino a 4x, DVD-RW fino a 2x, DVD+R fino a 4x, DVD+RW fino a 2,4x; legge DVD fino a 8x; scrive CD-R fino a 16x e CD-RW fino a 8x; legge CD fino a 24x

Audio

* Altoparlante integrato
* Uscita cuffie/audio


Supporto grafico

* Processore grafico ATI Radeon 9200 con supporto AGP 4X
* 32MB di memoria video DDR (Double Data Rate) dedicata

Video

* Uscita DVI per risoluzioni digitali fino a 1920x1200 pixel; supporta Apple Cinema Display 20" e Apple Cinema HD Display 23"; supporta monitor digitali coherent fino a 154MHz; supporta monitor digitali non-coherent fino a 135MHz
* Uscita video VGA (con adattatore incluso) per risoluzioni analogiche fino a 1920x1080 pixel
* Uscita S-video e video composito per il collegamento diretto a TV o proiettori (richiede l’adattatore DVI-Video Apple, in vendita separatamente)

Connessione di periferiche

* Una porta FireWire 400; 8 watt
* Due porte USB 2.0 (fino a 480Mbps) sul computer


Connessione in rete

* Modem V.92 a 56K integrato (connettore RJ-11)
* Ethernet 10/100BASE-T integrata (connettore RJ-45)
* Scheda AirPort Extreme a 54Mbps interna opzionale (basata sullo standard IEEE 802.11g; certificata Wi-Fi per l’interoperabilità 802.11g e 802.11b)3
* Modulo Bluetooth interno opzionale

Requisiti elettrici e ambientali

* Conforme a ENERGY STAR
* Voltaggio: 100-240V CA
* Frequenza: da 50 a 60Hz, monofase
* Potenza massima continua: 85W
* Temperatura operativa: da 10° a 35° C
* Temperatura di stoccaggio: da -40° a 47° C
* Umidità relativa: da 5% a 95% in assenza di condensa
* Altitudine massima: 3000 m

Dimensioni e peso

* Altezza: 5,08 cm
* Larghezza: 16,51 cm
* Profondità: 16,51 cm
* Peso: 1,32 kg

4.1.05

Mac OSX 10.2.8: problemi col menu contestuale di GraphicConverter

Da un po' di giorni mi ero accorto di avere un problema abbastanza grave coi menu contestuali. Quando li facevo apparire cliccando col tasto destro o con ctrl+clic, alcuni software cominciavano a dare seri problemi. Più specificatamente, i tab presenti su programmi come imovie o iPhoto cessavano di funzionare e addirittura un'applicazione importante come Preferenze di Sistema andava in crash presentando tale problema. Dopo una lunga (e penosa) ricerca, ho trovato il responsabile di tale disguido: il modulo che genera il menu contestuale di GraphicConverter, situato nella cartella [user]/Contextual Menu Items/graphicConverterCMI.plugin. Eliminato tale file, tutto è tornato a girare nel verso giusto. Thorsten Lemke, geniale programmatore di GC, è stato avvisato del problema.